Software

L'automazione dell'osservatorio e l'elaborazione dei dati osservativi richiedono l'utilizzo di software appositamente realizzati. Alcuni di questi sono reperibili in commercio o tramite internet. Per esigenze particolari non coperte dai software disponibili, abbiamo sviluppato in proprio alcuni programmi utilizzando i linguaggi C/C++ e VisualBasic.
L'Osservatorio di Bassano Bresciano segue la filosofia OpenSource, di ogni programma sviluppato reso disponibile sia l'eseguibile sia il codice sorgente con licenza GPL, i programmi sono quindi scaricabili ed usabili liberamente purch questo avvenga senza scopo di lucro e venga citata la fonte.


Automazione osservatorio

L'osservatorio di Bassano Bresciano completamente automatizzato e remotato, dotato di puntamento automatico e pu lavorare per tutta la notte senza la presenza di operatori. Le operazioni di avviamento e controllo possono essere comandate a distanza.
I motori che muovono il telescopio e la cupola sono comandati da un controllore real time M400 sul quale abbiamo sviluppato un software in C/C++ chiamato TCS2009. Il controllore supporta una linea comunicazione seriale con protocollo LX200, tramite questa linea tutte le operazioni possono essere comandate da un personal computer. Sul personal computer abbiamo sviluppato un programma chiamato Polypus che in grado di governare tutti gli elementi dell'osservatorio: accensione/spegnimento del quadro elettrico generale, controllore per la movimentazione di cupola a telescopio, camera CCD, webcam per ispezione osservatorio. Il personal computer inoltre connesso a internet per permettere il controllo dell'osservatorio da remoto e per scaricare la posta.


Schema a blocchi dell'automazione


AppOBB

La app OBB un software scritto in java per telefonini dotati di sistema operativo android che permette di inviare comandi al software Polypus via wifi cos da effettuare operazioni manuali stando in cupola. E' possibile vedere le principali informazioni che sono disponibili sulle barre di stato di Polypus, visualizzare liste di oggetti astronomici divise per categoria. Le liste possono essere usate per effettuare puntamenti automatici. La funzione nella quale il telefonino esprime la sua massima potenza e praticit la movimentazione manuale. Mantenendo l'attenzione nell'oculare del telescopio possibile toccare il display in un punto qualsiasi e movendo il dito verso l'alto si regola la velocit di spostamento. Inclinando il telefonini a destra o sinistra possibile muovere il telescopio in ascensione retta mentre muovendolo in alto o in basso possibile muoverlo in declinazione. Il software stato realizzato con Eclipe per Android versione Juno, il codice scritto in inglese, i testi sono in italiano

Scarica l' applicazione
oppure il progetto con il sorgente


Icona dell'applicazione su display del telefono


Pagina principale con le informazioni di telecopio e cupola


Il menu di selezione delle pagine aggiuntive


Pagina di impostazione dell'applicazione


Pagina con lista delle stelle di riferimento


Pagina con lista dei pianeti


Pagina con lista delle principali stelle doppie


Pagina con lista delle principali nebulose


Pagina con lista delle principali galassie


Pagina con lista dei principali ammassi aperti e globulari


Pagina per comandi manuali cupola


Pagina con comandi manuali telescopio

POLYPUS

Polypus un software scritto interamente in C++ che permette di governare tutte le fasi di utilizzo dell'osservatorio. E' possibile eseguire le operazioni manuali di movimentazione del telescopio e cupola e le corrette sequenze di apertura e chiusura degli sportelli, scorrevole e ribaltabile. Permette di eseguire il puntamento automatico di oggetti quali: stelle di riferimento, pianeti, pianetini, oggetti di cielo profondo calcolandone la coordinata corretta con la precessione dell'equinozio. E' in grado di comandare la camera CCD e visualizzare le foto scattate. Mostra quindi la carta del cielo in modo da permettere il riconoscimento del campo. Sulla carta sono mostrati i pianetini con il loro moto apparente e gli oggetti dal catalogo NGC. E' possibile abbinare un oggetto sulla foto ad uno sulla carta al fine di eseguire un preciso allineamento delle coordinate. E' possibile scrivere uno script che esegue puntamenti e fotografie nella sequenza desiderata sino ad un ora stabilita. E' in grado di scaricare automaticamente la posta elettronica al fine di rilevare le notifiche di eventi GRB, nel qual caso in grado di interrompere il programma in corso di esecuzione e passare all'osservazione di quest'ultimo. Ad ogni fotografia scattata esegue una verifica che il cielo sia ancora limpido, in caso di cielo nuvoloso interrompe la sessione di lavoro e chiude la cupola mettendo il telescopio al riparo da piogge improvvise.
Il programma stato sviluppato con CBuilder6, il codice scritto in inglese, i testi sono in italiano

Scarica Polypus versione 1.9 e il manuale d'uso


Pagina di gestione dei comandi manuali e delle sequenze di apertura/chiusura


Pagina delle fotografie e della corrispondente carta del cielo


Pagina di scarico della posta e attivazione dello script di osservazione dei GRB


Pagina di scrittura ed esecuzione degli script di osservazione automatica


Pagina di pianificazione delle osservazioni nelle quali si pu valutare la durata della notte, dei crepuscoli e l'altezza sull'orizzonte degli oggetti da osservare

TCS2009

TCS2009 un software scritto in linguaggio C/C++ che gira su un controllore M400 che esegue il controllo real time di telescopio e cupola. Comanda i motori passo passo che movimentano l'ascensione retta e la declinazione del telescopio generando gli impulsi di comando, calcola costantemente la posizione di tracking ed esegue il posizionamento sulle coordinate volute con rampe di accelerazione e decelerazione. Comanda i motori asincroni che permettono la rotazione della cupola e che aprono e chiudono i due sportelli di cui dotata. Controlla l'encoder presente sulla trasmissione del movimento di rotazione della cupola determinandone costantemente l'azimut. Pu comandare la rotazione della cupola in modo da mantenere costantemente lo stesso azimut del telescopio. In questo modo la finestra osservativa della cupola rimane allineata con il telescopio. Gestisce una console portatile per il comando manuale di cupola a telescopio quando in cupola si conducono osservazioni pubbliche.
Il programma stato sviluppato con CodeWarrior, il codice scritto in inglese, i testi sono in italiano

Scarica TCS2009 versione 2.1 e il manuale d'uso


Controllore M400


Console manuale di comando

Circe

Circe un software di astrometria posizionale scritto in linguaggio VisualBasic

Scarica Circe


....


...


...

Vaisala

Circe un software di calcolo di un'orbita provvisoria da due posizioni astrometriche scritto in linguaggio VisualBasic

Scarica Vaisala


....


...


...


...

Pickheader

Pickheader un software in grado di modificare l'header delle immagini in formato PIC scritto in linguaggio VisualBasic

Scarica Pickheader


....

Timer

Timer un un utile orologio astronomico per il desktop scritto in linguaggio VisualBasic

Scarica Timer


....

GiornoGiuliano

GiornoGiuliano un software che calcola il Giorno Giuliano per tutte le epoche scritto in linguaggio VisualBasic

Scarica GiornoGiuliano


....

SideralTime

SideralTime un software che calcola il tempo siderale locale scritto in linguaggio VisualBasic

Scarica SideralTime


....

Focale

Focale un software che permette di trovare la lunghezza focale del telescopio da due stelle scritto in linguaggio VisualBasic

Scarica Focale


....

Eraser

Eraser un software che permette di per cancellare i files superflui scritto in linguaggio VisualBasic

Scarica Eraser


....

RinominaFiles

Eraser un software che permette di rinominare files di tipo astronomico, e non scritto in linguaggio VisualBasic

Scarica RinominaFiles


....